Il progetto MITO2000

Cinciallegra_01
Gli Uccelli sono il gruppo di Vertebrati con il maggior numero di specie ed offrono una chiave di lettura ricca e diversificata delle variazioni che avvengono, e che provochiamo, nell’ambiente che ci circonda. In questo senso rappresentano uno degli indicatori ecologici di maggiore efficacia. L’uso di questi indicatori attraverso l’attuazione di programmi di monitoraggio a larga scala ha avuto inizio negli anni ’60, in Europa, con l’avvio del cosiddetto Common Bird Census in Gran Bretagna, cui sono seguiti via via numerosi altri.

Nella stagione riproduttiva dell’anno 2000 ha preso l’avvio anche in Italia il programma di monitoraggio dell’avifauna nidificante denominato MITO2000.